Dialetto

La Zirudèla

martedì, febbraio 12, 2013
da famijarciunesa

E chèn ad Tulio (di Giuseppe Lo Magro) Tulio, un dé ch’un eva gnint da fè l’è ‘ndè a biroun te Paes a sbarlucè. T’una vidrèina d’un negozie d’animèl un chèn ch’un eva mai vést isé bèl. L’entra sl’idea da cumprèl ad scaranèda e dmanda quant e costa t’una s-ciuptèta. “Cinq-méla euro” ui arspond e padroun s’una facia a mità tra pataca... »

Attori per caso

martedì, febbraio 12, 2013
da famijarciunesa

Un poker benefico degli “Attori per caso” Sul palcoscenico con “Ho fat un viag in Paradis” Quattro stuzzicanti serate all’insegna di buona musica e sane battute vernacolari, ci attendono al Teatro del Mare, dai primi di Febbraio ai primi di Marzo, grazie alla verve melodica del M° Franco Benedetto Morri, alla fantasiosa penna di Luciano Luzzi... »

E fugh – Il fuoco

mercoledì, ottobre 7, 2009
da famijarciunesa

a cura di Giuseppe Lo Magro Cènd e fugh = Accendi il fuoco Smorta che fugh = Spegni quel fuoco Fa una muliga ad fugh = Fa un po’ di fuoco E magna e fugh e e chèga la cèndra = Mangia il fuoco ed espelle la cenere Persona furba, scaltra, senza scrupoli, ma anche esperta e capace Pìn ad... »

Marcar Rimini
Ceccaroli
Composet
Michelotti Santini
Guest.it
Spazio Assiamica
cd arredamenti
ediltutto
riccionese tendaggi
carrozzeria artigiana
ranch saloon
Muccioli
cavalluccio marino
bottega imbianchino