Lifestyle Gym

lunedì, febbraio 13, 2012
da famijarciunesa

Il progetto Lifestyle-Gym del dottor Paolo Mazzuca

Una “dose” di esercizio fisico e un programma di alimentazione sono alla base del progetto Lifestyle-Gym del dottor Paolo Mazzuca presso lo Stadio del Nuoto di Riccione. Un’ancora di salvezza messa a disposizione dall’Ausl per i malati affetti da diabete, obesità, dislipidemia. Si tratta di malattie sempre più diffuse causate anche da stili di vita sedentari. Al progetto sono coinvolte le giovani dottoresse in scienze motorie Silvia Piergiovanni, Giulia Fabbri, Natalia Vittori, Valeria Pazzini e Isabella Valentini. A completare lo staff c’è il nutrizionista dottor Diego Palazzini. “Dal 2008, anno in cui abbiamo iniziato il corso allo Stadio del nuoto abbiamo seguito 112 pazienti”, fa sapere il dottor Paolo Mazzuca coordinatore del progetto. Gli appuntamenti sono fissati in due giorni alla settimana e ogni volta prima di iniziare gli esercizi in acqua o in palestra controlliamo il peso, la frequenza cardiaca, la glicemia e il diario di comportamento alimentare. Dai risultati di questi dati stabiliamo il tipo e la dose di esercizio fisico da ‘somministrare’ come un farmaco. Testimonial del progetto è Gabriele Cevoli di Riccione, 49 anni, insegnante di elettronica ed informatica. “Il percorso del dottor Mazzuca mi ha cambiato la vita. Dal mese di settembre 2009 ad oggi sono riuscito a portarmi da 142 a 104 Kg con un aumento della forza ed elasticità del corpo. A causa di una serie di problematiche che mi sono capitate nel corso della vita, associate ad uno stress fisico e mentale, erano scattati in me una serie di atteggiamenti compulsivi che mi spingevano a compensare, con l’assunzione del cibo, le mille situazioni negative. Il confronto con la bilancia era diventato ‘terrore’, mi sentivo diverso e provavo invidia per coloro che mangiavano e non ingrassavano. A questo punto si diventa talmente deboli mentalmente che si è disposti ad accettare qualsiasi proposta di cibi o pastiglie alternative. Ed è proprio in queste condizioni che si innestano quei prodotti che producono un giro d’affari spaventoso. Grazie al progetto Lifestyle-Gym e all’equipe del dottor Mazzuca che mi ha indirizzato, seguito e supportato, ho riacquistato l’autostima.

Marina Giannini

Commenti non consentiti.

Marcar Rimini
Ceccaroli
Composet
Michelotti Santini
Guest.it
Spazio Assiamica
cd arredamenti
ediltutto
riccionese tendaggi
carrozzeria artigiana
ranch saloon
Muccioli
cavalluccio marino
bottega imbianchino