Taekwondo Riccione

martedì, marzo 26, 2013
da famijarciunesa

Riccione sfida 17 nazioni!

I ragazzi del Taekwondo Riccione si stanno preparando per l’evento più significativo dell’anno, “The Open Challenge Cup 2013” che si svolgerà Tongeren in Belgio il 02/03 marzo , combattimento e tecnica (poomsae) 17 nazioni, 1000 partecipanti (a numero chiuso), e 8 quadrati di gara. Evento al quale la nostra palestra partecipa per la 4ª volta e in passato ha portato a casa sempre ottimi risultati con vittorie o podi. Ultimo riferimento (2012) la medaglia d’oro per Luna Uguccioni e quella d’argento per Alice Betti. Quest’anno sarà ancora più difficile perchè gli avversari sono sempre più preparati e agguerriti, e c’è il rischio di incontrare atleti di alto livello: classe A o addirittura freschi campioni Olimpionici. Questi Open nel centro dell’Europa sono molto frequenti e apprezzati logisticamente, perchè l’atleta può cimentarsi con molti avversari di diverse nazioni e fare un’ottima esperienza. I nostri ragazzi sotto il controllo del Maestro Betti Roberto si sono preparati duramente tutto l’anno per questo evento e con molto orgoglio dobbiamo informare che quest’anno il gruppo è aumentato arrivando a ben 11 partecipanti tra combattimento e poomsae (tecnica), in ordine qui sotto in foto a partire dalla prima fila in basso da dx: Migani Filippo (combattimento), Uguccioni Luna (combattimento), Betti Alice (combattimento), Sacripanti Linda (combattimento,e poomsae), a salire sempre da dx : Lotti Gianluca (poomsae), Gennari Robert (poomsae), Caldari Roberto (poomsae), Bernardi Marcello (poomsae), Sanchi Maurizio (poomsae), Betti Roberto (allenatore e coach), Semprini Andrea (poomsae), Celli Tobia (combattimento). In bocca al lupo e forza ragazzi.

Roberto Betti

Commenti non consentiti.

Marcar Rimini
Ceccaroli
Composet
Michelotti Santini
Impresa Edile Saudelli
Guest.it
Spazio Assiamica
cd arredamenti
ediltutto
riccionese tendaggi
carrozzeria artigiana
ranch saloon
Muccioli
cavalluccio marino
bottega imbianchino