12.5 C
Comune di Riccione
giovedì, Aprile 22, 2021

Slide Slide Slide Slide Slide
Home Personaggi Riccionesi

Riccionesi

Araldo Balena e i “canestrini in caduta” del 1954

Edmo Vandi ricorda una serata particolare del 1954: un cena con i canestrini e poi di corsa al Vallechiara ma con un fuori programma...

“Mino” Petrucci, il babbo dell’atletica a Riccione

Petrucci, il babbo dell’atletica a Riccione. Per tutti era semplicemente “Mino”. Politica e sport le sue passioni: tra i fautori per la nascita della...

Lodovico Cicchetti il floricoltore di Riccione

Lodovico Cicchetti, nato il 19- 10-1845 da Domenico e Teresa Pasquinelli, sposò Maria Galavotti, dalla quale ebbe sette figli. Si avviò alla professione di...

Il Conte Giacinto Martinelli

Tra i pionieri della Perla Verde vi è il Conte Giacinto Martinelli, uomo di cultura, intraprendente, tra i fautori della "Città giardino". Importante la...

Gianni Adamo, il “maresciallo” delle rovesciate

Gianni Adamo per tanti riccionesi un vero e proprio mito. Alzi la mano chi si ricorda di Gianni Adamo, per tutti “il maresciallo” ? Sembra di...

Monsignor Guglielmo Zannoni, il latinista riccionese dei papi

Monsignor Guglielmo Zannoni, riccionese e latinista di fama internazionale ha collaborato con Papa Pio XII e Papa Giovanni XXIII, suo il discorso inaugurale del Concilio...

Roberto Casadei, il ragazzo che amava “Arciun City”

Ci ha lasciati Roberto Casadei. Intuizioni geniali, capriole verbali e un dialetto tutto suo, come cornice di uno sconfinato amore per la vita e per...

Marina Giannini, una vita per la sua Riccione con infinito entusiasmo e capacità

Marina Giannini, una vita nella sua Riccione con tanto entusiasmo, partecipazione e competenza: prima nell'Azienda di Soggiorno, poi nel sociale e nel giornalismo.  Per trentatre...
- Advertisment -

I Più Letti