21.4 C
Comune di Riccione
giovedì, Giugno 30, 2022

Slide Slide Slide Slide
HomePersonaggiRiccionesi nel mondoDuilio Bertozzi da Spontriccolo a Darmastadt in goal con la ristorazione

Duilio Bertozzi da Spontriccolo a Darmastadt in goal con la ristorazione

Slide Slide Slide

Slide Slide Slide Slide

Duilio Bertozzi da 50 anni in Germania con lo spirito d’intraprendenza riccionese. Da Spontriccolo a Darmastadt in goal con la ristorazione. E quella volta con la Merkel…

DUILIO E RICCIONE

Classe 1946 nativo di Coriano, la sua famiglia arriva a Riccione quando Duilio ha appena 4 anni. Si stabilisce a Spontricciolo e li è sempre rimasto per il periodo vissuto in Italia. Infanzia triste: resta orfano di madre a 7 anni. Scuole elementari in parte a Spontricciolo
e in parte alla Mater Dei. Frequenta la parrocchia di San Lorenzo dove fa anche il chierichetto al grande don Giovanni Montali. Finite le elementari si comincia a lavorare e così in estate fa il cameriere negli alberghi come tanti giovani riccionesi di quel periodo.

VADO A VIVERE IN GERMANIA

Poi, quando ha qualche anno in più, finita l’estate a Riccione in inverno va in Germania a lavorare nel Ristorante di Mauro Tonini, un altro riccionese per poi, all’età di 20 anni, trasferirsi definitivamente in Germania. Dopo qualche anno come cameriere dipendente, eccolo compiere il grande salto: si mette in proprio ed inizia la gestione di un ristorante all’interno dello stadio della città di Darmastadt, Germania Centrale.

DA SEMPLICE CAMERIERE A PROPRIETARIO DEL RISTORANTE ALLO STADIO

Duilio sa fare il suo mestiere ed in pochi anni il suo Stadium Restaurant diventa un locale di lusso frequentato da una clientela di alta classe. E’ anche fortunato perché la squadra di calcio del Darmastadt viene promossa in serie A e quindi al sabato nelle partite interne lo stadio si riempie di decine di migliaia di sportivi e lui gestisce anche i chioschi allo stadio che vendono birra e wurstel… I tedeschi guardano le partite ma le guardano mangiando. Sono anni stupendi durante i quali Duilio fa veramente fortuna. Poi col passare degli anni cambia altri locali mantenendo però sempre un alto livello di gestione.

IL RISTORANTE NEL CAMPO DA GOLF E LA MERKEL …

Gli ultimi anni li trascorre gestendo un lussuosissimo ristorante all’interno di un immenso campo da golf alla periferia della città di Landau. Il campo da golf ed il suo ristorante in quel periodo sono frequentati da un esponente politico membro del parlamento tedesco che un bel giorno organizza per Duilio ed altri pochi amici un incontro a Berlino addirittura con la cancelliera Merkel. Non solo: per motivi personali dovette rientrare in gran fretta prima degli altri amici. L’uomo politico amico di Duilio lo fece rientrare viaggiando su un volo aereo di Stato.

ORA IL RISTORANTE DEL TEATRO DI  DARMASTADT

Ora Duilio ha da poco assunto la gestione del ristorante interno al teatro di Darmastadt, ogni giorno il ristorante serve 400 coperti! Si tratta di un grande teatro molto attivo che annualmente riceve dallo stato circa 3 milioni di euro di contributo.Duilio non ha mai dimenticato la sua Spontricciolo ed i suoi amici ed ogni estate passa le vacanze nella casa di una sorella qui a Riccione ed ogni anno le allunga sempre di più e quando c’era il volo Francoforte-Rimini ogni occasione era buona per fare un salto a trovare gli amici.

RICCIONE NEL CUORE

Sono più di 50 anni che risiede stabilmente in Germania eppure non ha mai voluto prendere la cittadinanza tedesca ma si dichiara sempre orgogliosamente “Italiano di Riccione”

Pio Biagini

Slide Slide Slide Slide

Slide Slide Slide

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img
spot_img

Ultimi Pubblicati

Commenti Recenti

Dondi Gian Luigi (Gil) on William Pozzi e la passione per la boxe
Casali Anna Maria on Conosci il dialetto riccionese?