21.4 C
Comune di Riccione
giovedì, Giugno 30, 2022

Slide Slide Slide Slide
HomeStoriaOrigini"Giurmein" e la costruzione del Des Bains

“Giurmein” e la costruzione del Des Bains

Slide Slide Slide

Slide Slide Slide Slide

Girolamo Fabbri ed il sogno di erigere nella vecchia Via Roma il Des Bains poi distrutto dal devastante terremoto del 1916.

GIURMEIN
Girolamo Fabbri, detto Giurmein, della familia antica degli “Andriin dla Cisa“, nato il 25 Marzo 1875, da Luigi e Maddalena Bologna. Sposato con Angela Barilari dalla quale ebbe i figli Primo, Alba e Luigi. Di famiglia contadina subì il fascino e lo stimolo dell’attività turistica che andava sviluppandosi a Riccione. Si avviò alla attività edile e sperimentò la formula (come altri mastri muratori del luogo) di costruire Ville e Villini da vendere, poi, chiavi in mano, ai villeggianti.

IL SOGNO DEL DES BAINS
Ma la sua opera importante, il suo sogno, si realizzò con la costruzione, nell’anno 1908, dell’Hotel des Bains, in viale Roma. Un bel fabbricato con le caratteristiche ornamentali e funzionali di un moderno esercizio alberghiero balneare.

A completare l’impianto dei servizi, egli utilizzò parte del vasto giardino dell’albergo per impiantarvi un caffè concerto nel quale si alternavano serate di musica lirica, canto, musica moderna e giochi. Memorabile è rimasto, nel ricordo degli anziani, il “concerto delle Dame Viennesi”.

IL TERREMOTO DEL 1916
Il terremoto del 1916 fece rovinare questo bell’impianto, e occorsero diversi anni perché potesse risorgere più grande e più bello del precedente, andato distrutto.

Slide Slide Slide Slide

Slide Slide Slide

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img
spot_img

Ultimi Pubblicati

Commenti Recenti

Dondi Gian Luigi (Gil) on William Pozzi e la passione per la boxe
Casali Anna Maria on Conosci il dialetto riccionese?