30.8 C
Comune di Riccione
domenica, Luglio 3, 2022

Slide Slide Slide Slide
HomeEvidenzaQuiz Conosci storia e curiosità del Teatro Dante di Riccione?

Quiz Conosci storia e curiosità del Teatro Dante di Riccione?

Slide Slide Slide

Slide Slide Slide Slide

Divertiamoci insieme per scoprire alcune curiosità sul Teatro Dante di Riccione…

Dove sorgeva il Teatro Dante?

Corretto! Wrong!

Il Teatro Dante sorgeva all'angolo tra Viale Ceccarini (venne chiamato così solo dall'11 ottobre 1912 in ricordo di Maria Ceccarini prima viale Viola) e Viale Dante (prima via del Porto.)

Il Teatro Dante venne costruito dove prima vi era un altro teatro. Quale?

Corretto! Wrong!

Il Teatro Sghedoni

Il Teatro Sghedoni sorse dall'ampliamento di Villa Sghedoni ma chi era Sghedoni?

Corretto! Wrong!

Il Marchese Pietro Sghedoni che possedeva assieme alla moglie, Principessa Caterina Manankbey, una bella villa su Viale Viola (ora Viale Maria Ceccarini) nell’area dell’attuale Ristorante Diana.

Quale importante personaggio acquisì il Teatro Sghedoni per poi rimodernarlo e chiamarlo prima Kursaal e poi Dante?

Corretto! Wrong!

Il Commendatore, di origine comasca, Gaetano Ceschina che nel 1929 costruì anche il Grand Hotel di Riccione.

Perché si chiamò Teatro Dante?

Corretto! Wrong!

Il commendatore Ceschina, dopo aver rilevato il Teatro Sghedoni, ne cambiò il nome in Kursaal. Poi in seguito alla tragica perdita del figlio Dante in un incidente lo intitolò al figlio scomparso.

Come si chiamava il Veglione che si tenne sino al 1956 al Teatro Dante ?

Corretto! Wrong!

La "Rosa d’Inverno", un veglione ambitissimo e rigorosamente su invito. Nella foto del 1948 i camerieri di servizio per il veglione al Teatro Dante: da sinistra Dino Bologna, Vittorio Casadei, Renato Girolomini, Luigi Spadini, Amerigo Semprini, Muratori, Guido Mulazzani, Silvio Cappelli.

La Rosa d'Inverno dopo la demolizione del Teatro Dante del 1956 si trasferì al Grand Hotel. Chi fu il primo ospite musicale del rinomato Veglione riccionese?

Corretto! Wrong!

Nel 1956 nei saloni del Grand Hotel di Riccione, per la prima nella nuova location si esibì Fred Buscaglione. La fine di questa tradizione, anche perché i tempi dei veglioni erano cambiati, si ebbe nel 1967.

Dopo la demolizione del Teatro Dante sorse il bar Canasta ideato da Franco Lambertini. Di dove era originario?

Foto: Vittorio Costa
Corretto! Wrong!

Franco Lambertini era di Bologna dove aveva già aperto in Via Rizzoli il bar Canasta per poi creare la sua succursale a Riccione. La foto è del 1959.

A fianco del Teatro Dante era situato il negozio di alimentari Angelini che poi divenne nel 1958 il primo supermercato in Italia. Veniva gestito da Adamo Angelini. Il suo soprannome era?

Corretto! Wrong!

Damein nel 1937 rilevò dai Rebecchi di Modena l’attività del negozio di burro e formaggi, situato all’inizio di Viale Dante nella proprietà dei signori Cicchetti.

All'interno del Teatro Dante si tenevano anche incontri sportivi di quale disciplina?

Corretto! Wrong!

Al Teatro Dante si tenevano di frequente riunioni di boxe dove combattevano anche pugili riccionesi come Bagaiul Renatino Pecci, Angelini, Tonti, Baldacci, Del Bianco, Beoni, Pozzi, Montebelli. La palestra per allenarsi si trovava in Viale Ceccarini dove oggi ha sede la Polizia Stradale. L'allenatore era Montanari di Rimini.

Conosci il Teatro Dante di Riccione?
Puoi fare meglio.

Ti tocca navigare più spesso sul nostro sito. Dai è anche divertente farlo!
Caspita, conosci abbastanza di Riccione!

Conosci Riccione ed anche qualche dettaglio della sua storia. Continua così! Per approfondire naviga sul nostro sito!
Ma sei fenomenale!!!

Sei fenomenale! Conosci ogni dettaglio di Riccione, complimenti! Se hai qualche chicca da passarci contatta la redazione di Famija Arciunesa.

Share your Results:

Slide Slide Slide Slide

Slide Slide Slide

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img
spot_img

Ultimi Pubblicati

Commenti Recenti

Dondi Gian Luigi (Gil) on William Pozzi e la passione per la boxe
Casali Anna Maria on Conosci il dialetto riccionese?