4.5 C
Comune di Riccione
martedì, Marzo 2, 2021

Slide Slide Slide Slide Slide Slide Slide Slide
Home Notizie Attualità Nel 2020 in calo la popolazione riccionese: nati 37 bambini in meno

Nel 2020 in calo la popolazione riccionese: nati 37 bambini in meno

Slide Slide Slide Slide Slide Slide

Slide Slide Slide Slide Slide Slide Slide Slide

Nel 2020 a Riccione in calo la popolazione. Dai dati dell’anagrafe diminuisce di 306 unità la popolazione. Sono in calo i nati mentre aumentano i decessi.

Da una parte il calo dei bebè, dall’altro l’aumento del tasso di mortalità per via della pandemia. Sta di fatto che per il secondo anno consecutivo la popolazione riccionese è diminuita.

All’Ufficio anagrafico il 31 dicembre 2020 erano registrati 35.102 residenti, 306 in meno rispetto al 2019, anno in cui alla stessa data se ne contavano 35.408. Le femmine (18.596) continuano come sempre a prevalere sui maschi (16.506). Comunque sia quello dell’anno scorso è il dato più basso dell’ormai scorso decennio, an- dando a ritroso questo il numero degli iscritti: 35.554 nel 2018, che con 169 residenti in più aveva registrato il maggior picco degli ultimi anni, 35.420 nel 2017, 35.376 nel 2016 e 35.478 nel 2015.

I NATI. La cicogna è stata più pigra, ha portato infatti solo 183 bimbi, quasi una quarantina in meno del 2019, quando erano venuti al mondo 220 bebè. I mesi più fecondi sono stati gennaio e luglio con rispettivi 22 arrivi, seguiti da aprile con 18 nascite.

DECESSI. Evidente l’effetto Covid-19 che fa schizzare il numero delle persone scomparse, 472 in tutto, delle quali 429 over 70. Numeri record, d’altra parte, come riportato dall’Ausl, al 30 dicembre il coronavirus aveva stroncato la vita di 60 riccionesi, soprattutto gli anziani.

MAI COSI’ TANTI DECESSI COME NEL 2020 Gli anni peggiori, ma comunque con numeri molto più bassi, erano stati riscontrati
il 2019 (384) e il 2014 (387).

GLI OVER 70 In elenco a fine anno ne apparivano 6.681, un crollo (415) rispetto all’anno precedente, quando se ne contavano 7.096 (anche questo dato è evidentemente influenzato dai decessi per pandemia), come quello degli over ottanta: 2.826 (3.154 nel 2019).

IMMIGRATI Appaiono in calo 1.248 (1.520 nel 2019), e arrivano soprat- tutto dall’estero (130) e da altri comuni italiani (1.118).

CANCELLAZIONI PER TRASFERIMENTO. Nel 2020 sono state 985: per l’estero 22 , per l’Italia 788 e per irreperibilità 174. Nel 2019 erano state in 1.098.

NUCLEI FAMILIARI. Al 31 dicembre se ne contavano 16.303, ossia 72 in meno del 2019 quando erano 16.375. Più o meno stabili i monofamiliari 6.595 (6.571 nel 2019). Sono 4.275 le famiglie con due compo- nenti, 2.786 quelli con 3 e 2.647 quelli composti da 4 o più persone.

Slide Slide Slide Slide Slide Slide Slide Slide

Slide Slide Slide Slide Slide Slide

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Pubblicati

Commenti Recenti

Casali Anna Maria on Conosci il dialetto riccionese?