18.8 C
Comune di Riccione
lunedì, Settembre 27, 2021

Slide Slide Slide Slide Slide Slide Slide
HomePersonaggiRiccionesi"Splendor" Walter Ricci

“Splendor” Walter Ricci

Slide Slide Slide Slide Slide Slide Slide

Slide Slide Slide Slide Slide Slide Slide

Walter Ricci per tutti “Splendor” è stato per anni un punto di riferimento nel suo lavoro, un vero e prorio persondaggio riccionese.

C’è chi ha vissuto una vita spericolata tra viaggi, avventure ed emozioni e magari è ancora alla ricerca di qualcosa che non c’è! E c’è chi ha vissuto una vita “idraulica” tra tubi, raccordi e chiavi inglesi rimanendo pienamente soddisfatto come Walter Ricci, per tutti “Splendor”.

Dopo una necessaria gavetta “sotto padrone”, nel 1955 Walter decide di mettersi in proprio. È talmente innamorato del suo lavoro che non conosce soste ed è prodigo di consigli. A lui si rivolgono in tanti: “Cus dis, l’è ora da cambié la caldera?” – “Un è trop prèst per arfè l’impiènt?”. Walter era molto contento in questi frangenti… perché assumeva (anche se il guasto era di poco conto) l’atteggiamento del “dottorone” e, dopo una pausa ad arte, esclamava: “E’ grave!”.

Poi restituiva la tranquillità all’interlocutore con un sorrisino tutto particolare e “… ma us mèt a post!”. Nel 1959 apre bottega assieme ai fratelli Nello e Fernando all’inizio di Corso F.lli Cervi, primo passo verso un’azienda commerciale in continua espansione. Poi sono entrati i figli, Roberto, Marco, Lucia, Andrea e Laura con idee fresche, moderne e Walter ha tirato un po’ il fiato ma ancora oggi a 92 anni ha sempre voglia di divertirsi e viaggiare, una vera e propria roccia.

Slide Slide Slide Slide Slide Slide Slide

Slide Slide Slide Slide Slide Slide Slide

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img
spot_img

Ultimi Pubblicati

Commenti Recenti

Dondi Gian Luigi (Gil) on William Pozzi e la passione per la boxe
Casali Anna Maria on Conosci il dialetto riccionese?