30.8 C
Comune di Riccione
domenica, Luglio 3, 2022

Slide Slide Slide Slide
HomeLibri“555 Chili di salsiccia BIS” di Giuseppe Lo Magro

“555 Chili di salsiccia BIS” di Giuseppe Lo Magro

Slide Slide Slide

Slide Slide Slide Slide

Giuseppe è un fiume in piena, lo sappiamo. Ancora una volta porta acqua in quel campo dove crescono la curiosità e l’amore per la cultura e le tradizioni della nostra Riccione. Lo Magro si rimette in gioco attraverso un lavoro certosino legato al linguaggio con il secondo volume di “555 chili di salsiccia”: un cerca parole italiano-riccionese da tenere in casa e custodire con amore perché fondamentale per conoscere e approfondire il nostro dialetto attraverso anche illustrazioni, commenti e curiosità. Un libro da sfogliare sorridendo, dove ritrovare modi dire e parole che in qualche modo ci sono state trasmesse da chi ci ha amato ed è per questo bene non dimenticare. In fondo in quei suoni e nelle parole ci sono le nostre origini, la nostra città e ci siamo noi tutti. Grazie Giuseppe, Famija Arciunesa e Riccione ti devono tanto e non poteva non dare vela a questa tua ennesima e preziosa iniziativa.

Francesco Cesarini, Presidente Famija Arciunesa

 

Presentazione

La pubblicazione di “555 Chili di salsiccia” il cercaparole Italiano-Riccionese dello scorso anno ha riscosso un buon successo pur non avendo avuto la “spinta” di una presentazione promozionale causa l’emergenza pandemica. E mi sono giunti anche tanti complimenti.

Il più gradito? Quello di una amica che al momento dell’acquisto mi disse: “Chissà se riuscirò mai a leggerlo. La sera dopo il lavoro in negozio sono stanca morta e crollo come una pera cotta. Raramente riesco a concedermi il piacere di un pò di lettura nonostante il mio immenso amore per i libri”.

Alcuni giorni dopo l’inattesa telefonata:“Giuseppe, la sera stessa dell’acquisto, ho dato una sfogliata a “555 chili di salsiccia”…ho sorriso leggendo …tanti ricordi sono affiorati …ho fatto mezzanotte vispa come un passerotto in cerca di cibo! Così ho preso una ”sana” abitudine… ogni sera mi leggo qualche pagina… sorrido… ricordo… poi dormo tranquilla come un passerotto nel nido. Il giorno dopo al lavoro mi capita di “rispolverare” una battuta e condividendola con le mie collaboratrici o con le clienti ci scappano altri sorrisi e altri ricordi. Giuseppe, hai fatto un gran bel lavoro!”Così, mettermi di gran lena per un
“555 chili di salsiccia BIS” è stato automatico!

In questo “Bis” si parla di Pionieri di Riccione, dei significati delle parole, di saggi proverbi popolari, di aneddoti legati ai ruspanti personaggi di un secolo fa, di “povere” meraviglie del mare, di mezzi di trasporto in via di estinzione, di teatro dialettale e in appendice c’è “Biblioteca 3” …tutto quello che parla di Riccione,
la Perla verde dell’Adriatico.

Buona lettura!

NELLE LIBRERIE DI RICCIONE – Giuseppe 338 4304667
presso la sede di FA 0541 643884 (Mart-Giov pom. dalle 16 alle 18)

Slide Slide Slide Slide

Slide Slide Slide

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img
spot_img

Ultimi Pubblicati

Commenti Recenti

Dondi Gian Luigi (Gil) on William Pozzi e la passione per la boxe
Casali Anna Maria on Conosci il dialetto riccionese?