23.3 C
Comune di Riccione
martedì, Luglio 5, 2022

Slide Slide Slide Slide
HomePersonaggiRiccionesiDopo 50 anni i “ragazzi delle catacombe” si ritrovano per un piacevole...

Dopo 50 anni i “ragazzi delle catacombe” si ritrovano per un piacevole amarcord

Slide Slide Slide

Slide Slide Slide Slide

Emozionante reunion per il gruppo di giovani riccionesi tra i 13 e i 16 anni, che mezzo secolo fa si ritrovano insieme nelle “catacombe”. Lo scorso novembre, dopo una certosina ricerca, tramite chat e social, sono riusciti a radunarsi in venti nel centro di Buon vicinato di Fontanelle, ma all’appello, a parte alcuni deceduti, mancano ancora diversi amici.

“All’epoca tra noi c’è chi aveva il vespino, chi la bicicletta – racconta Gerry D’Innocenzio-, ci si ritrovava insieme dalle 13,30 alle 14 a Villa Alta sotto le arcate di una casa in costruzione che dava l’idea di trovarsi nelle catacombe. Da allora per identificarci in modo ironico ci siamo chiamati appunto “i ragazzi delle catacombe”.

I ragazzi delle catacombe oggi.

Questo è stato il nostro punto di ritrovo per circa tre anni, finché i lavori di costruzione della casa si sono rimessi in moto, da quel momento ci siamo dispersi e ognuno di noi ha preso strade diverse.

Nel tempo alcuni si sono trasferiti nel circondario. Non intendiamo più perderci di vista, ci manterremo in contatto su una chat formata ad hoc”.

A disposizione i numeri: Gerry 339 4958843, Adriano 339 5711127 e Maria 339 1289023. Il desiderio di tutti è ora quello di trovare altri com- pagni, anche attraverso il nostro periodico.

Ni.Co.

Slide Slide Slide Slide

Slide Slide Slide

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img
spot_img

Ultimi Pubblicati

Commenti Recenti

Dondi Gian Luigi (Gil) on William Pozzi e la passione per la boxe
Casali Anna Maria on Conosci il dialetto riccionese?