26.8 C
Comune di Riccione
domenica, Agosto 14, 2022

Slide Slide Slide Slide
HomeStoria1920-1945La storia del gonfalone di Riccione

La storia del gonfalone di Riccione

Slide Slide Slide

Slide Slide Slide Slide

Il gonfalone di Riccione raffigura i temi individuati da una commissione di saggi istituita nel 1923: il Santo Martino a cavallo armato, la terra, il cielo e il mare con cinque barche a vela naviganti.

17 settembre 1923 si riunisce la Commissione per lo studio dello stemma di Riccione

Ancora prima di convocare i comizi elettorali per eleggere il primo Consiglio Comunale, il Commissario Prefettizio, signor Augusto Marani, riunì una speciale commissione per lo studio dello Stemma del Comune di Riccione. La commissione è formata dai signori: Prof. Camillo Manfroni, Dr. Sanzio Serafini, Dr. Felice C. Pullé, signor Amato Amati, Don Agostino Magnani, Architetto Alberto Sironi.

 

BANDIERA: La bandiera del Comune di Riccione è a due bande orizzontali divise in parti eguali, la superiore è di colore azzurro e la inferiore è di colore verde.

La prima riunione è tenuta il giorno 17 settembre 1923 nella sede municipale. Prese in esame le memorie storiche e i documenti editi dal canonico Tonini, massimo storico del nostro territorio, e stabilito che la parrocchia di Riccione è dedicata a San Martino, decide di proporre alla decisione dell’Amministrazione, uno stemma che sommariamente contenga i principali elementi: il Santo Martino a cavallo armato, la terra, il cielo e il mare con cinque barche a vela naviganti.

La proposta della commissione viene accolta e deliberata dal Consiglio Comunale presieduto dal Sindaco Silvio Lombardini il 16 dicembre 1923 e in data 9 aprile 1924 viene inoltrata istanza al Ministero dell’interno, perché venga consentita. L’approvazione viene data con concessione del Re Vittorio Emanuele III in data 2 aprile 1925.

1922 Riccione Comune autonomo. Al tavolo il Sindaco Lombardini con la  prima Giunta, manca ancora nelle uscite ufficiali la presenza del gonfalone ufficiale che venne concesso dal Re solo il 2 aprile 1925.

GONFALONE: il Gonfalone municipale, contenente i valori rappresentativi dello Stemma e della Bandiera, è stato tenuto a battesimo con solenne cerimonia pubblica, domenica 16 agosto 1925. Nella medesima occasione è stata fatta la consegna della Bandiera alla locale stazione dei Reali Carabinieri.

 

Slide Slide Slide Slide

Slide Slide Slide

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img
spot_img

Ultimi Pubblicati

Commenti Recenti

Dondi Gian Luigi (Gil) on William Pozzi e la passione per la boxe
Casali Anna Maria on Conosci il dialetto riccionese?