16.7 C
Comune di Riccione
lunedì, Maggio 3, 2021

Slide Slide Slide Slide Slide
HomeNotizieStorieQuelli del bar Liverpool...

Quelli del bar Liverpool…

Slide Slide Slide Slide Slide

Slide Slide Slide Slide Slide

Una Reunion datata 2012 ci ricorda uno spicchio di Riccione che ha fatto storia: il bar Liverpool, il ritrovo di una bella compagnia di ragazzi. Quartiere Alba a pochi passi dallo storico bar Alba.

Il mitico bar Liverpool si ritrova dopo più di ventanni con il “ Revival Bar Liverpool 1978/2012”. Più di 100 partecipanti hanno risposto presente a questo UNICO evento.

D’altronde, alla convocazione Ufficiale emessa dai Vecchi Saggi: Sandro Mancini (Mancio), Marco Tamburini (Tambu), Mauro Villa (Sachenes), Moreno Villa (il Leone), Mulazzani ( Cioci) e Roberto Pari (Roby) NESSUNO dei ceti bassi poteva rifiutare, pena violente ripercussioni socio/fisico/economiche!

Tanti i ricordi di un epoca nella quale il mitico “Liverpool” ha fatto tendenza. Tante risate, musica e premiazioni. Presenti anche molte donne del Bar, capitanate da Patrizia e Mattea.

I PREMIATI DEL BAR LIVERPOOL

Nel corso della serata, Luca Ronci è stato premiato nella categoria “FIDO” come il CANE del Secolo per i suoi proverbiali tradimenti ai quali gli amici sono abituati.

Giovanni Mazzoli (Papera) nella categoria “Occhio che vi vedo” per l’incessante sorveglianza e controllo (anche da distante) sul gruppo. Walter Facondini (Facco) nella categoria “Cherubino dell’anno”, per l’inattività, l’immobilità e l’inutilità dimostrata in numerosi anni di sacrifici.

Luca Amadori (Dievle) nella categoria “Sbrofaja di baghino” per la doppia personalità dimostrata nell’apparire un angelo il giorno e diventare il diavolo delle notti riccionesi.

Hanno consegnato le targhe Luca Baldolini (Testabigia) e Fabio Cupparoni (Tapparella). Enrico Baschetti (Basco), Andrea Baschetti (Basco 2), Paolo Pascucci (Pascu) Tali, Bicio, Vanno, Simone, Nico hanno fatto da coreografia ai cori. Marco Semprini (il morto) è stato avvisato intorno alle 2,00 che la festa era finita.

La serata si è conclusa con il brindisi toccante e sentito per ricordare gli amici Doriano, Monica e Giammarco che anche se ci hanno lasciato rimarranno per sempre nei nostri cuori.

Moreno Villa

Slide Slide Slide Slide Slide

Slide Slide Slide Slide Slide

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img
spot_img

Ultimi Pubblicati

Commenti Recenti

Dondi Gian Luigi (Gil) on William Pozzi e la passione per la boxe
Casali Anna Maria on Conosci il dialetto riccionese?