12.8 C
Comune di Riccione
mercoledì, Dicembre 1, 2021

Slide Slide Slide Slide Slide
HomeLibri“Ciao, signorina”, la dichiarazione d’amore per la scuola di maddalena Piccari

“Ciao, signorina”, la dichiarazione d’amore per la scuola di maddalena Piccari

Slide Slide Slide Slide

Slide Slide Slide Slide Slide

“Ciao, signorina”, il libro di Maddalena Piccari che suona come una dichiarazione d’amore per la scuola . Personaggi, ricordi e storie dagli anni ’50 fino al 1989. 

Fare l’insegnante: la passione di una vita intera. In una riga il significato dell’ultimo libro di Maddalena Piccari “Ciao, Signorina”, un viaggio a ritroso tra esperienze, incontri, amicizie. Le tappe scolastiche con le sue difficoltà ma anche con tante opportunità di crescita professionale ed umana.

UN LUNGO PERCORSO FATTO DI TANTA PASSIONE

Dall’asilo, alla scuola materna fino alla scuola dell’infanzia: Riccione dagli anni ’50 fino al 1989 scorre sempre sullo sfondo tra ricordi, foto, racconti, documenti e naturalmente con tutti i personaggi di quella fantastica stagione. Lorenzo Campioni ricorda il suo arrivo a Riccione e alla Bertazzoni nel 1976 “dovevo rimanerci poco ma non c’è nulla di più’
stabile del provvisorio e a Riccione vi rimasi fino al 2000”.

GLI INCONTRI CHE LASCIANO IL SEGNO

E poi le pagine raccolgono incontri e insegnamenti che lasciano il segno: Margerita Zoebeli, Bruno Munari, Gianfranco Zavalloni, Don Lorenzo Milani, Francesco De Bartolomeis e tanti altri colleghi, insegnanti, maestri, dirigenti, amministratori, bidelle che raccontano e ricordano.

Maddalena attraverso le loro parole e le sue svela il suo sogno diventato realtà, a fian- co di una Riccione che cresce, fiduciosa, positiva, ricca di idee e di energie da spendere per i bambini, per gli alunni.

Imperdibili le foto in bianco e nero, le testimonianze dei progetti speciali ed educativi, le uscite didattiche, con Riccione capace di anticipare i tempi, gli ap- procci e i temi educativi fino a diventare modello. Una dichiarazione d’amore per il mondo della scuola e per una comunità, 288 pagine che vogliono infondere coraggio ricordandoci che tutto è possibile, se voluto fortemente, ancora oggi. Il libro, a cura dell’associazione ex dipendenti enti pubblici di Riccione, viene devoluto in beneficenza. Maddalena, brava due volte!

Disponibile in queste librerie:

• EDICOLA DUE EMME – via S.Lorenzo, 4 – accanto alla Chiesa
• LIBRERIA BIANCA & VOLTA – via Cilea,16 – zona Giardini dell’Alba
• EDICOLA GRAZIELLA MOLARI – viale Ceccarini, 151 – di fronte alla sede della Polizi
• EDICOLA ROSICARELLI –piazzale Giardini, 27 – zona Palazzo del Turismo
• EDICOLA TABACCHI 24 FABBRI – via Circonvallazione 106 – al semaforo di viale Abruzzi
• EDICOLA LA COCCINELLA – via S.Miniato – Centro commerciale Perla Verde COOP
• EDICOLA BAIOCCHI PATRIZIA E ANTONELLA – corso F.lli Cervi, 125 – zona Paese
• EDICOLA MAIOLI – via Puglie, 2 – alla rotonda delle Fontanelle

Slide Slide Slide Slide Slide

Slide Slide Slide Slide

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img
spot_img

Ultimi Pubblicati

Commenti Recenti

Dondi Gian Luigi (Gil) on William Pozzi e la passione per la boxe
Casali Anna Maria on Conosci il dialetto riccionese?